Safari allo zoo

Naturalmente un viaggio fotografico nella natura selvaggia è un'esperienza. A volte però non è necessario andare tanto lontano per catturare in fotografia l'affascinante mondo degli animali nel terrario o in un recinto. Negli zoo e nei parchi faunistici moderni la parola d'ordine è senza grate e in modo naturale. Così gli animali mostrano un comportamento tipico della specie.
Un consiglio d'estate: la gigantesca struttura aperta per le scimmie antropomorfe dello Zoo di Lipsia. Oltre all'attrezzatura devi portare solo una cosa con te nella borsa: tanta pazienza.


Consigli fotografici zoo
Consigli fotografici zoo
Esposizione in equilibrio

Questo canguro si sta rilassando in un angolo tranquillo nella calda luce che lo illumina da un lato. Con stativo, misurazione multizona e l'ampia gamma dinamica della Fujifilm S100fs, la fotografia è praticamente perfetta. La composizione è disturbata solo dalla recinzione, ma questa può essere rimossa in seguito facilmente con l'elaborazione immagini.
Info: Fujifilm FinePix S100fs 400mm • F 5.7 • 1/125 sec • ISO 100

Consigli fotografici zoo
Attrezzatura

Per immagini incisive nella tua serie fotografica sono necessari una fotocamera o obiettivi con una grande lunghezza focale (tele). Mega zoom: la maggior parte delle immagini che vedi in questa pagina è stata realizzata con Fujifilm MegaZoom F100fs, che in posizione tele offre una lunghezza focale di 400 mm. La risoluzione elevata consente di realizzare dettagli.
Tele zoom: i fotografi con DSLR hanno un grande vantaggio per quanto riguarda la risoluzione dell'immagine. IMPORTANTE: Porta con te gli obiettivi per la maggiore lunghezza focale e intensità luminosa. Se non ne possiedi, per questa occasione puoi anche prenderne in prestito uno per un giorno. Stabilizzatore di immagine/stativo: se si utilizza il tele zoom, lo stabilizzatore è molto importante. Inoltre è possibile usare uno stativo per terrari scuri o per idee originali.


Consigli fotografici zoo
Piccolo dettaglio, grande effetto

Un soggetto di questo tipo in genere può essere realizzato solo con un tele zoom molto grande: fenicotteri su uno specchio d'acqua, tutti intenti nelle loro cure. Per lo più è sufficiente un dettaglio espressivo, che può essere successivamente definito al PC.

Consigli fotografici zoo
Immagini da scoprire

Questo colubride verde si appoggia praticamente fermo su un ramo e crea un soggetto molto tranquillo e dai colori intensi. Con la Nikon D90 si riesce ad ottenere una messa a fuoco precisa nonostante la lastra di vetro e il bilanciamento del bianco automatico assicura un'immagine dai colori vividi, a basso rumore.

Consigli fotografici zoo
Pianificare l'elaborazione immagini

Anche se il tuo soggetto preferito si trova in penombra, scatta comunque la foto. In seguito potrai schiarire l'area intorno agli occhi senza fatica con la correzione tonale o con un livello di regolazione del tipo "Schiarimento" e una maschera, per dargli più espressione.
Info: Fujifilm FinePix S100fs 400mm • F 5.3 • 1/125 sec • ISO 200

Catturare momenti particolari

I leoni marini sono molto giocherelloni e amano tuffarsi e nuotare nell'acqua. Se ti prendi un po' di tempo per osservare questi animali, scoprirai movimenti ripetitivi. Questo potrebbe aiutarti a concentrarti in modo mirato su questi momenti brevi in cui assumono delle pose particolari.

Consigli fotografici zoo
Creare figure astratte

Anche nelle riprese fotografiche di animali è possibile creare forme astratte meravigliose. Fotografando da un angolo di ripresa basso con display pieghevole, è possibile anche sperimentare con il dettaglio. Come mostrato in questa foto, i rinoceronti che riposano creano formazioni rocciose arcaiche.
Info: Fujifilm FinePix S100fs 310mm • F 6.4 • 1/125 sec • ISO 200

Consigli fotografici zoo
Luce perfetta

Al sole pomeridiano nello Zoo di Basilea vediamo i suricati perfettamente a loro agio. Con la posizione sempre eretta e gli occhi neri curiosi, osservano l'ambiente circostante.
Info: Nikon D90 160mm • F 5.6 • 1/250 sec • ISO 400