Gita nel bosco

Quando in città diventa troppo caldo, una gita nel bosco è proprio quello che ci vuole. Non solo l'aria fresca e l'ombra, ma anche i soggetti nuovi ti entusiasmeranno. La regolazione della luce, tuttavia, a causa dell'ombra, crea problemi alla modalità automatica della tua fotocamera. Potresti avere difficoltà anche con sovraesposizione e bilanciamento del bianco. Un ulteriore svantaggio dell'ombra rinfrescante è che aumenta il tempo di esposizione. ISO 200 e 400 si adattano bene, a seconda del modello di fotocamera, alle riprese fotografiche nel bosco.


Consigli fotografici bosco
Un panorama un po' diverso

Per catturare un'immagine del bosco di grande effetto, i giorni soleggiati sono perfetti. Per queste fotografie l'arte sta nell'esposizione ottimale. L'immagine nitida dal primo piano fino allo sfondo può essere realizzata con apertura diaframma minima, ottimizzazione dinamica e misurazione multizona. Non preoccuparti della leggera sovraesposizione nelle aree di sole, accentuano l'atmosfera estiva nel bosco.
Info: Nikon D300 42mm • F 10 • 1/60 sec • ISO 200


Consigli fotografici bosco
Famiglia nel bosco

Il colore delle foglie, la varietà dei fiori e degli alberi rappresentano un'alternativa fantastica al parco giochi e alla festa di compleanno. Così la gita in bicicletta trasmette un'atmosfera tutta particolare e un carattere allegro.
Info: Canon EOS 400D 100mm • F 3.2 • 1/100 sec • ISO 200


Consigli fotografici bosco
Controluce

Le sottili strutture di foglie e fiori hanno un aspetto particolarmente elegante in foto nella controluce naturale. Dal punto di vista tecnico una fotografia controluce non è un compito arduo: Spot AF e diaframma aperto (ad es. f4,5) assicurano uno sfocamento sufficiente.

Gestione dell'esposizione

Se non desideri congelare l'acqua che scorre ma rappresentare il suo flusso, è necessario un tempo di esposizione lungo. A seconda dell'intensità desiderata dell'effetto, questo può durare più secondi. In questo caso è sicuramente necessario uno stativo. Anche con apertura diaframma minima e ISO basso, nel bosco la luminosità è ancora troppo alta. Per questo puoi ottenere al meglio i tempi di esposizione desiderati con un filtro a densità neutra (circa 50 €). Un filtro ND 1,8, che riduce la luce di sei f-stop, rappresenta una buona attrezzatura.
Info: Canon EOS 400D 75mm • F 22 • 10 sec • ISO 100


Consigli fotografici bosco
Occhio per i dettagli

Nei luoghi in cui la natura può svilupparsi liberamente c'è molto da scoprire e ritrarre, come ad es. questo tronco d'albero conquistato piano piano da muschi e licheni.

Lasciare nascosti luoghi segreti

Piccoli laghi o stagni sono generalmente nascosti dietro alberi e boscaglia. Cerca un punto da cui puoi ritrarre particolarmente bene il carattere segreto di questi luoghi. Un po' misterioso, celato. È proprio questa l'atmosfera che vuoi trasmettere con la tua serie fotografica dedicata al bosco.

Attrezzatura

Quando si fotografano paesaggi o il bosco, GorillaPod e monopiede non sono molto adatti. Treppiede: sono disponibili diverse versioni di stativi. Se cerchi una variante economica e il peso per te non è un problema, lo stampaggio a iniezione fa al caso tuo. L'alternativa è il carbonio che è costoso ma leggero. In entrambi i casi uno stativo di alta qualità con gambe telescopiche può essere posizionato in modo semplice e flessibile. Testa a tre movimenti: per un orizzonte diritto e un dettaglio perfetto. Esecuzione: durante l'acquisto, oltre a considerare la lavorazione, assicurati anche che l'altezza massima sia sufficiente per te.